Segreteria Regionale "Calabria"
Avviso importante!!! www.silpcgilcalabria.it è consultabile anche tramite rete INTRANET Ministero dell'Interno.

 Il Silp CGIL calabrese contro il taglio dei presidi di Polizia

24 marzo 2014  - Il Silp CGIL calabrese, così come manifestato nel corso dei propri Congressi territoriali, ribadisce il suo convinto no alla chiusura dei tanti Uffici di Polizia dislocati sul territorio regionale interessati dal progetto attualmente allo studio del Ministero dell'Interno e che prevedrebbe la dismissione delle Sezioni della Polizia delle Comunicazioni di Crotone e Vibo Valentia, della S.A.A. di Vibo Valentia e di numerosi posti di Polizia Ferroviaria. Non si può pensare di tagliare i presidi di sicurezza solo per fare cassa!  La razionalizzazione delle risorse passa soltanto da una corretta e condivisa opera di programmazione e dall'unificazione delle Forze di Polizia a Competenza Generale. Il Silp CGIL insiste su tale questione e, nel frattempo, sollecita il Dipartimento della P.S. al pagamento delle indennità previste per i Lavoratori della Polizia Postale e delle Comunicazioni.  Mentre si registrano iniziative di singoli rappresentanti dell'Amministrazione volte ad ottenere dai Lavoratori in servizio presso Sezioni Polposta oggetto del progetto di chiusura la loro istanza di trasferimento presso altri Uffici. il Silp CGIL stigmatizza tali comportamenti e chiede un immediato incontro al Dipartimento della P.S. 

                              

Nota di protesta per istanze di trasferimento da Polposta a Questure

La nota per il pagamento delle indennità

 Reggio Calabria:

il 18 marzo il 4° Congresso Regionale Silp CGIL,

apertura con un seminario in tema di femminicidio.

 Reggio Calabria: "allontanato" il Prefetto Piscitelli!

23dicembre 2013  - Il recente "giro" di Prefetti decretato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 17 dicembre, ha sancito il trasferimento del Prefetto di Reggio Calabria, Vittorio Piscitelli, al Commissariato per la Ricerca delle Persone Scomparse! Un trasferimento che, proprio perché temporalmente collocato in fase delicata che il Dr. Piscitelli stava in questo momento affrontando nel contesto reggino (scioglimento del Consiglio Comunale della città capoluogo e di molti altri Comuni della provincia, situazione di forte tensione sul piano occupazionale, ecc.), appare, oltreché inaspettato, incomprensibile nelle sue motivazioni, ovviamente mai rese da chi tale trasferimento lo ha proposto. Considerato l'incarico cui il Dr. Piscitelli è stato assegnato, difficile credere che possa trattarsi di una "promozione"! L'allontanamento dl Prefetto Piscitelli è stato oggetto anche dell'attenzione della CGIL. Infatti la prima a porre l'attenzione sulla tempistica nell'ambito della quale i trasferimento è stato attuato ed a manifestare forti perplessità su tale scelta  è stata la Segretaria Generale della CGIL, Susanna Camusso, a Reggio Calabria in occasione di una iniziativa sul riutilizzo dei beni confiscati tenutasi lo scorso 19 dicembre. All'iniziativa avrebbe dovuto partecipare anche il Dr. Piscitelli, il quale, come comprensibile, non vi ha preso parte. Il Silp CGIL non può che condividere le attente e forti preoccupazioni manifestate da Susanna Camusso.

L'articolo apparso su "L'ora di Calabria"

Intervento di Susanna Camusso (Strill.it)

Intervista al Prefetto Piscitelli pubblicata su Strill.it

Il video dell'intervista al Prefetto Piscitelli (di Stefano Perri su YouTube)

Nota del PdCI (CN24)

Nota di "Reggio Non Tace" (SciroccoNews)

Il NCD dice che "Reggio di Prefetti ne ha in abbondanza" (Newz)

Il NCD a sostegno del trasferimento del Dr. Piscitelli (Il Dispaccio)

Nota del Direttore de "Il Corriere della Calabria"

Analisi del Direttore di "Zoom Sud"

Nota  del Presidente di Confindustria di Reggio Calabria (Il Corriere della Calabria)

 Catanzaro: due nuovi ingressi in Segreteria del Silp CGIL.

23 dicembre 2013  - Si rafforza il  Silp CGIL di Catanzaro! Il Direttivo Provinciale, su proposta del Segretario Generale, Domenico Lamanna, ha deliberato l'integrazione della Segreteria Provinciale con l'inserimento di Angela Formaro ed Antonio Tolomeo. Due giovani e capaci quadri dirigenti dimostratisi pronti a diventare punto di riferimento ed affrontare i problemi dei lavoratori di polizia in servizio nella provincia catanzarese e compier l'attività propedeutica alla celebrazione, ormai prossima, dei congressi. Angela Formaro, nella sua funzione di Segretario di Base della Polfer di Lamezia Terme C.le, ha già dato prova della sua capacità di ascolto dei lavoratori e interesse nell'affrontare le problematiche a lei sottoposte. 

Scarica il volantino in formato pdf

Cosenza: il Silp CGIL scopre gravi violazioni all'81/2008!

Nominato un R.S.P.P. non in possesso dei requisiti di legge.

14 dicembre 2013  - La violazione di norme dello Stato sono sempre censurabili e gravi, le violazioni al D. L.vo 81/2008 sono da considerarsi, di per se,  di particolare gravità proprio perché con la loro violazione si pone in serio rischio la sicurezza dei lavoratori: quindi giuste sono le sanzioni, anche penali, applicate laddove tali violazioni vengono rilevate. Ma se a commettere le violazioni, specie delle prescrizioni più basilari, è un Questore della Repubblica Italiana come la mettiamo?

Continua la lettura per saperne di più sulla vicenda... clicca qui >>

Il Silp CGIL calabrese chiede di rivedere la L.121/81

in tema di libertà sindacali e maggiori agibilità politiche per i poliziotti.

27 novembre 2013  - Il cambiamento parte da Reggio Calabria. È un segnale forte, il nostro, che punta a mettere in luce la necessità che questa legge venga rivista, essendo ormai desueta e lontana da ogni logica di libertà". E' questo il messaggio che hanno lanciato questa mattina, dalla sede reggina della Cgil, il Segretario Generale Silp Cgil Calabria Francesco Suraci e il Segretario Generale Silp Cgil Rc Filippo Mallamaci nel corso della conferenza stampa "Libertà sindacale e politiche anche per i poliziotti: E' tempo di riformare la legge 121/81", che si è svolta alla presenza – tra gli altri – di Roberto Diano in rappresentanza della Cgil Rc-Locri.

Leggi Rassegna Stampa sull'evento

Gazzetta del Sud

Il Quotidiano della Calabria

L'ora di Calabria

Il Dispaccio

CN24

StrettoWeb

Sindacati di Polizia: ma a chi serve avere un sindacato "diretto" da un pensionato?

8 novembre 2013  - La revisione dell'art.83 della L.121/81 (Legge di Riforma della Polizia di Stato) introdotta con D.L. 101 del 30 ottobre 2013, in assoluto silenzio e senza alcun confronto con i diretti interessati, diciamo pure "di nascosto",  ha previsto la possibilità che ai Sindacati di Polizia possano iscriversi anche i pensionati della Polizia di Stato...

Direte voi: bhè una bella novità, i pensionati della Polizia di Stato potranno continuare a partecipare alla vita del loro sindacato!

Bello se.... non foss'altro che lo stesso art. 83 della L. 121/81 vieta ai poliziotti di potersi iscrivere direttamente ai Sindacati che non siano costituiti e diretti da poliziotti stessi.... alla luce di questo la novità mi sembra un gran passo indietro, una vera e propria cazzata... Riflettendoci su, però, ho cercato di immaginare chi avrebbe potuto ispirare al Senatore che ha di fatto proposto "l'emendamento", una norma così "partecipativa", una norma che da' anche ai pensionati della Polizia la possibilità di "dirigere" un Sindacato di categorie.... ed allora ecco là un briciolo di risposta più o meno coerente con l'effetto della norma modificata: vuoi vedere che c'è il Segretario Generale di qualche O.S. della Polizia di Stato che sta per pensionarsi e, con il suo Congresso alle porte, pensa di potersi ricandidare ed essere rieletto Segretario anche da pensionato?

Francesco Suraci (Segretario Generale Silp CGIL Calabria)

Leggi la nota del Segretario Generale del Silp CGIL, Daniele Tissone

Partecipatissima assemblea del Silp CGIL presso la Questura di Reggio Calabria

4 novembre 2013  - Grande partecipazione di lavoratori all'Assemblea organizzata dal Silp CGIL presso in Questura di Reggio Calabria lo scorso 29 ottobre.

E' toccato a Francesco Suraci, Segretario Generale del Silp CGIL calabrese, introdurre, in modo articolato e non senza l'esternazione di toni di polemica nei confronti di un'Amministrazione a cui la disinformazione dei Lavoratori, per certi versi, fa "comodo", gli argomenti all'ordine del giorno.  Poi è toccato a Camillo Bruno, responsabile dell'Area Previdenza del Silp CGIL nazionale, illustrare, in modo tale da fugare i dubbi e la scarsità di chiarezza con la quale lo stesso Dipartimento della P.S.  sta' trattando l'argomento,  il sistema previdenziale vigente e le modalità attraverso le quali è possibile accedere al pensionamento. Particolarmente accesa è stata la relazione tenuta da Filippo Mallamaci, Segretario Generale del Silp reggino, il quale nello snocciolare, anche con toni particolarmente duri, le questioni locali sostenute dal Sindacato, ha puntato l'indice contro le tante colpevoli inerzie della classe dirigente locale rispetto problemi da sempre sollevati dal Sindacato. Francesco De Fina, componete della Segreteria Provinciale del Silp reggino, ha posto il suo allarmato accento sulla mancata iscrizione presso l'INPS dei periodi contributivi collegai al servizio prestato nelle Forze Armate da tutti i neo Poliziotti ex VFB, VFP1, VFP4, ecc, illustrando nel contempo il percorso da compiere per consentire ai lavoratori che si trovassero in tale situazione di recuperare i periodi non iscritti. Infine è toccato a Daniele Tissone, Segretario Generale del Silp CGIL, condensare con le sue conclusioni le questioni sul tavolo. Nel suo intervento Tissone ha ripercorso l'attività posta in essere sul piano nazionale (questione contrattuale, riordino delle carriere, previdenza, attività vertenziale, ecc.) ivi compresa la mobilitazione dell'Organizzazione a tutela dei lavoratori concretizzatasi con in presidio permanete del Sindacato davanti al palazzo del Parlamento.

Prima dell'assemblea una delegazione del Silp CGIL ha incontrato con il Questore di Reggio Calabria, Guido Longo.

Cosenza: il Silp evidenzia i problemi dell'Ufficio Immigrazione.

25 ottobre 2013  - Con nota formale inviata la Questore di Cosenza, il Silp cosentino congiuntamente ad altra O.S, ha segnalato i gravi problemi che, ormai da troppo tempo, attanagliano il locale Ufficio Immigrazione. Una situazione via via sempre più grave anche a causa dell'inerzia dell'Amministrazione di fronte alle precedenti segnalazioni del Sindacato ed alle oggettive difficoltà lavorative del personale ivi in servizio.

Leggi la nota inviata al Questore

Martedì 29 ottobre Assemblea Sindacale del Silp CGIL

presso la Questura di Reggio Calabria.

21 ottobre 2013  - Il prossimo 29 ottobre (martedì), nell'ambito della "Campagna Nazionale per i Diritti dei Poliziotti" promossa dal Silp CGIL, il Camper dei Diritti farà tappa innanzi alla Questura di Reggio Calabria.

Lo stesso giorno, dalle ore 10 alle ore 14, presso la Sala "Nicola Calipari" della Questura, si terrà un'assemblea sindacale che vedrà la partecipazione di Mario Roselli (Segretario Nazionale Silp CGIL), Camillo Bruno (Area Previdena Silp CGIL nazionale), Francesco Suraci (Segretario Generale Silp CGIL Calabria) e Filippo Mallamaci (Segretario Generale Silp CGIL Reggio Cal.),  le conclusioni saranno demandate al Segretario Generale del Silp CGIL, Daniele TISSONE. Nel corso dell'assemblea si discuterà di questioni previdenziali, contratto di lavoro, concorsi interni, problematiche previdenziali inerenti i neo poliziotti ex militari, riordino delle carriere, tematiche locali.

Presso il ”Camper dei diritti del Silp Cgil” operatori dell’INCA e del CAAF della CGIL  forniranno gratuitamente servizi di consulenza

sulle questioni fiscali e previdenziali.

Si rammenta che tutti i lavoratori in servizio presso gli uffici di Polizia della provincia di Reggio Calabria che, a norma dell'art. 82 della L.121/81, possono partecipare all'assemblea previo comunicazione al Dirigente del proprio Ufficio. 

 

Scarica il modulo da utilizzare per chiedere di partecipare all'assemblea (.doc)

Leggi il volantino informativo sull'assemblea.

Reggio Calabria: irrisolti i problemi dell'Ufficio del Personale.

17 ottobre 2013  -Con una nota inviata la Questore, il Segretario Generale del Silp CGIL di Reggio Calabria, Filippo Mallamaci, ha riproposto al Questore le gravi problematiche organizzative che affliggono, ormai da troppo tempo, il locale Ufficio del Personale e le conseguenti disfunzioni che le stesse creano nell'attività resa dai lavoratori.

Leggi la nota inviata al Questore

Cosenza: il Silp pone l'attenzione sulle esercitazioni di tiro.

17 ottobre 2013  - Con nota formale inviata la Questore di Cosenza ed al presidente della Commissione Paritetica "Aggiornamento Professionale" alcune disfunzioni rilevate nella pratica delle esercitazioni di tiro effettuate dai lavoratori della Polizia di Stato.

Leggi la nota inviata al Questore

Reggio Cal.: arriva il Camper dei Diritti del Silp CGIL

11 ottobre 2013  - Parte dalla provincia di Reggio Calabria il giro del Camper dei Diritti. Infatti la locale Segreteria Provinciale ha dato avvio ad una serie di assemblee sindacali da tenersi presso gli Uffici della Polizia di Stato insediati nella provincia alle quali accompagnerà la presenza del Camper dei Diritti organizzato in collaborazione con la CGIL, l'INCA ed il CAAF. Obiettivo del Camper dei Diritti è quello di informazione i lavoratori sulle questioni previdenziali e fiscali e fornire un'assistenza  professionale in caso di necessità

Leggi il volantino con il calendario delle assemblee.

Convenzione Silp CGIL - INCA

11 ottobre 2013  - Stipulata convenzione tra il Silp CGIL e l'INCA per la fornitura dei servizi collegati alle questioni previdenziali.

La collaborazione tra le strutture provinciali del SILP per la CGIL e dell’INCA dovrà garantirà da subito sul versante previdenziale

consulenza e attività in particolare per: verifica dei requisiti di accesso al pensionamento di anzianità e di vecchiaia;  il calcolo del trattamento della pensione ordinaria e del T.F.S; · le ricongiunzioni;  i computi; i riscatti;  le pensioni di invalidità; · le pensioni di inabilità;  le pensioni di reversibilità. Per i danni da lavoro consulenza e attività in particolare: istruttoria per il riconoscimento di patologie dipendenti da causa di servizio; · istruttoria per l’equo indennizzo e calcolo; benefici retributivi;  indennità speciale “una tantum”; · pensione privilegiata.

Il servizio INCA in convenzione è gratuito esclusivamente per gli iscritti al Silp CGIL.

 Scarica il volantino con gli estremi della convenzione

Cosenza: il Silp CGIL scrive al Questore per la 81/2008

9 ottobre 2013  -Con una nota inviata la Questore, il Segretario Generale del Silp CGIL di Cosenza, Vittorio Capodacqua, ha evidenziato le inadempienze dell'Amministrazione in ordine alle prescrizioni previste dalle norme inerenti la Sicurezza di Posti di Lavoro.

Leggi la nota inviata al Questore

Servizio Sostitutivo di Mensa

solo grazie al Silp CGIL reggino conquistato un'ulteriore diritto per i lavoratori.

8 ottobre 2013  - Il tenace e "solitario"impegno del Silp CGIL reggino ha consentito di conquistare un ulteriore diritto per i lavoratori della Polizia di Stato. Smentite le "cassandre" che sostenevano che l'iniziativa posta in essere dal sindacato fosse priva dei presupposti propedeutici alla sua attuazione è stato smentito. Il servizio sostitutivo di mensa è stato riconosciuto come un DIRITTO (valore pro capite di € 4,65 - stanziamento finanziario di 16.000 € fino al 31 dicembre). Vanificati i tentativi di chi sosteneva che l'attivazione del servizio sostitutivo di mensa avrebbe comportato la perdita del diritto al ticket (buono pasto): due diritti totalmente diversi tra loro, complementari ed attuabili in presenza di fattispecie operative diverse tra loro.  Adesso il Silp CGIL, a servizio avviato, ritiene necessario procedere ad una verifica della circolare attuativa che porti ad un ampliamento delle convenzioni.

Leggi il volantino

Leggi l'altro articolo collegato

 Prosegue la mobilitazione del Silp CGIL a tutela dei lavoratori della Polizia di Stato: promosso ricorso giudiziario contro il  blocco contrattuale.

Per aderire al ricorso, gratuito per gli iscritti al Silp CGIL, è sufficiente rivolgersi alle Segreterie Provinciali o ai rappresentanti del Sindacato presenti nella vostra realtà lavorativa.  Di fronte al silenzio della politica su una questione che riguarda una istituzione dello Stato la cui importanza viene sbandierata ciclicamente ed anche in modo strumentale, non ci rimane che chiedere ad un giudice di ripristinare il diritto dei Poliziotti e, con essi, anche degli altri Lavoratori delle Forze dell'Ordine, a vedere adeguati i propri stipendi (fermi orami dal 2007), vedere elargiti gli adeguamenti derivanti dall'avanzamento di carriera, vedere riconosciuto il diritto all'assegno di funzione, vedere riconosciuto il diritto ad un salario veramente adeguato all'accresciuto costo della vita.

Basta con lo sventolare la "bandiera" della Polizia di Stato soltanto quando ottiene risultati importanti o quando, purtroppo, piange chi cade nell'esercizio delle proprie funzioni.

Servono interventi concreti... interventi che non siano solo sforbiciate ai bilanci!!!

Aderisci anche tu al ricorso predisposto dal Silp CGIL!

 

Scarica il manifesto del ricorso....

Scarica il volantino diffuso durante la manifestazione (in formato Pdf)

 Polfer Lamezia T. C.le: iniziati i lavori di ripristino dei bagni!

6 agosto 2013 - L'incisiva azione portata avanti dal Silp CGIL ha dato i suoi frutti!!! Angela Formaro, Segretario di Sezione presso il Posto di Lamezia Terme C.le, ha dato notizia dell'avvio dei lavori di rifacimento dei servizi igienici interni ai locali uffici. Una lunga fase di inerzia dell'Amministrazione superata soltanto grazie alla pressante attività del Silp CGIL

11 luglio 2013 - A seguito della nota con la quale lo scorso 11 giugno la Segretaria della Sezione Sindacale del Silp CGIL c/o la Polfer di Lamezia Terme, Angela Formaro, aveva segnalato al Dirigente del Comp.to Polfer Calabria ed al Medico Competente per la 81/2008 i guasti di lungo tempo ai servizi igienici interni al posto di lavoro, dal  Compartimento hanno fatto sapere che RFI ha predisposto apposito accordo per il ripristino della funzionalità dei bagni (in tempi che auspichiamo rapidi!) mentre il Medico Competente ha informalmente cominciato  la propria visita di verifica. Ulteriore dimostrazione di impegno in favore di tutti i lavoratori del Posto Polfer di Lamezia Terme da parte di una nostra capace dirigente.  

 Leggi la nota inviata al Dirigente del Comp.to Polfer ed  al Medico Competente

On line il numero 16 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Il Sit­In davanti al Viminale contro tagli e blocco retribuzioni per la riforma delle carriere e modalità concorsuali ­ Questura Palermo taglio di
duemila ore mensili! No a nuovi tagli, sospeso il provvedimento ­
Incontro con il Ministro Alfano ­ Comunicati congiunti delle OO.SS.:
richiesta di immediata sospensione tagli ore straordinario e atto di
diffida al Dipartimento; ecc.

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

On line il numero 15 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Il Silp CGIL incontra il Capo della Polizia; Incontro ui CIE ed I CARA; Straordinario; Criteri individuazione sedi disagiate; ecc.

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

 Taurianova: il Silp CGIL incontra il Dirigente del Comm.to.

19 luglio 2013 - Il 18 luglio scorso una delegazione del Silp CGIL reggino, guidata dal Segretario Generale, Filippo Mallamaci, ha incontrato il Dirigente del Commissariato P.S. di Taurianova, Dr. Massimiliano Migliaccio, al fine di discutere delle numerose problematiche evidenziate al sindacato dai lavoratori la in servizio.

 

 Leggi il volantino informativo dell'incontro

On line il numero 13 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Il Silp CGIL chiede incontro al Ministro Alfano, servono risorse per la Polizia; rinforzi estivi e problemi alloggiativi per il personale; ecc.

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

Dramma a Crotone:

Agente della Polstrada travolto e ucciso da auto.

Massimo Impieri, Agente Scelto della Polizia di Stato, è morto la scorsa notte a Crotone dopo essere stato travolto da un'auto.  L'incidente è avvenuto all'innesto tra la SS 106 Jonica e la SS  107 Silana-Crotonese mentre il collega era impegnato in servizio di viabilità per un incidente stradale avvenuto poco prima. L'automobilista che lo ha investito si era dato alla fuga ma è stato identificato e tratto in arresto. Il test alcolemico cui è stato sottoposto ha evidenziato valori superiori a quelli di norma.

 Il Silp CGIL calabrese esprime il proprio cordoglio ai familiari del compianto collega.

7 luglio 2013

Servizio Sostitutivo di Mensa: riconosciuto il diritto ai lavoratori grazie all'azione del Silp CGIL reggino!

8 luglio 2013  - Grazie al pressante impegno del Silp CGIL reggino, l’Amministrazione ha riconosciuto il diritto al “servizio sostitutivo di mensa obbligatoria” in favore dei lavoratori di Polizia che, per ragioni collegate alla tipologia ed agli orari del servizio svolto, non fruiscono del “buono pasto” o, in ragione della distanza della sede di servizio, non riescono a consumare il pasto presso l’unica mensa di servizio esistente in città e sita presso il XII Reparto Mobile. Grazie all’impegno del Silp CGIL i lavoratori impiegati nel rientro pomeridiano d’obbligo (nel caso ci si trovi in regime di settimana corta) o in servizio di straordinario obbligatorio o programmato, avranno diritto al “servizio sostitutivo di mensa obbligatoria” (ticket da € 4.65), anche per due volte al giorno, qualora la loro attività ricada nella fascia oraria destinata alla fruizione dei pasti principali (12/15 e 19/21).

Leggi il volantino contenente stralci del verbale di Comm. Paritet. Mensa e Spacci

R.P.C. Rosarno (RC): ai colleghi spetta la c.d. L. 100!

5 luglio 2013 - Grazie alla tenace attività svolta da Mario Roselli, Segretario Nazionale del Silp CGIL, il Dipartimento della P.S. ha riconosciuto ai lavoratori del R.P.C. Sez. di Rosarno (RC) il diritto alla corresponsione dell'indennità economica previsa dalla L. 86/2001 in ragione del trasferimento del Reparto presso la nuova sede di Vibo Valentia. Un importante risultato conseguito in assoluta solitudine dal Silp CGIL nell'esclusivo interesse dei lavoratori e nel silenzio più totale delle altre OO.SS, alcune delle quali impegnate solo a dire che tale diritto non spettava!

Annunciati per i prossimi giorni i telex ministeriali che comunicheranno sia il trasferimento che il trattamento economico competente.

Scarica il volantino in formato Pdf

 ARRETRATI per ex allievi Vice Isp, Vice Rev. ed A.A.

5 luglio 2013 - Giuliano Carlomagno, Componente del Coordinamento Nazionale Silp CGIL per le Scuole di Polizia, da' notizia che  il CENAPS, con propria circolare, ha dato comunicazione della prossima corresponsione agli ex allievi Vice Ispettori, Vice Revisori (acceduti per concorso pubblico) ed Allievi Agenti degli arretrati derivanti dall’adeguamento delle paghe previste per i frequentatori. Tale rideterminazione, operata sulla base degli aumenti previsti dal D.P.R. 184/2010, avrà decorrenza dal 01/01/2008 e dal 01/01/2009.

Scarica il volantino Pdf contente le paghe adeguate

On line il numero 12 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Rivedere strategia sull'immigrazione; bozza regolamento Cinofili ed Ippomontati; Incontro con il Direttore del Servizio Polizia Ferroviaria; Ultime circolari;  ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

Assegni Familiari: rettificata la circolare!

3 luglio 2013 - Con circolare 2172/A35 del 26 giugno u.s. (della quale si ha cognizione soltanto perché affissa all'albo soltanto l'1 luglio, giorno di decorrenza delle nuove tabelle, e non indirizzata alle OO.SS.!), il Dirigente dell'Ufficio Amministrativo Contabile delle Questura di Reggio Calabria, ha "rettificato" il contenuto delle precedenti circolari in tema di Assegni Familiari. Con quest'ultima nota egli afferma che la richiesta di allegare i documenti probatori del reddito contenuta nelle precedenti circolari non è da intendersi obbligatoria, in quanto le istanze sono autocertificate ai sensi agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, ma aveva soltanto carattere di "consiglio" al fine di consentire ai dipendenti incaricati della trattazione delle istanze di verificare i contenuti delle stesse al fine di evitare errori od omissioni che sottoponessero il dipendente richiedente al rischio di vedersi denunciato per la sottoscrizione di una dichiarazione erronea o mendace. Tutto ciò la dice lunga sulla concezione che il citato dirigente ha dei Poliziotti!!! Resta da chiedersi per quale motivo egli abbia aspettato così tanto tempo per rettificare un qualcosa che anche egli stesso dice di ritenere chiaro: noi, avendo affrontato la questione anche lo scorso anno, sappiamo che ad non gli era chiaro un bel... niente!!

Scarica il volantino in formato Pdf

Leggi l'altro articolo collegato

 TIM: convenzione in favore dei familiari dei poliziotti.

3 luglio 2013 - Importante convenzione tra Dipartimento della P.S. e TIM in favore dei familiari dei poliziotti. Attraverso procedure interne sarà possibile  per i colleghi acquistare fino a tre sim card (già attive con propria numerazione o "bianche" da utilizzare per la portabilità o la migrazione) da porre in uso ai propri familiari. La tariffazione è molto simile a quella praticata per le sim in convenzione già attiva (c.d. 331 o 334), mentre il costo del traffico sarà del tipo ricaricabile. Ulteriori informazioni su Doppia Vela.

Leggi la circolare del Dipartimento della P.S.

Leggi i termini della convenzione e le tariffe applicate

 Polistena (RC): Silp partecipa ai Campi della Legalità.

Il 3 luglio una delegazione del Silp CGIL guidata dal Segretario Nazionale, Mario Roselli, ha partecipato ad un incontro con i ragazzi impegnati nell'attività dei  "Campi della Legalità", organizzati da Libera e dallo SPI CGIL, in corso di svolgimento a Polistena (RC) presso la Cooperativa "Valle del Marro". Molti gli elementi di confronto con i ragazzi, i quali, provenienti da altre realtà territoriali d'Italia, hanno provato a confrontare la loro esperienza di vita quotidiana con quanto sperimentato nel contesto sociale nel quale questa esperienza li ha  proiettati. Particolarmente incisivo l'intervento di Angela Fedele, componente della Segreteria Provinciale del Silp di Reggio Calabria. All'incontro erano presenti anche  Francesco Suraci (Segretario Generale del Silp CGIL Calabria) e Filippo Mallamaci (Segretario Generale del Silp reggino).

Reggio Calabria: il Silp si riserva l'avvio di un'azione giudiziaria  sulla vicenda degli Assegni Familiari.

26 giugno 2013 - Nell'ambito della vertenza afferente la questione Assegni Familiari avviata in ragione dell'indebita richiesta di allegare alle istanze i documenti probatori del reddito familiare dichiarato (730, CUD, UNICO, ecc.) nonché di indicare gli estremi dei datori di lavoro del coniuge del dichiarante,  in assenza di interventi di adeguamento alle disposizioni di legge pertinenti così come evidenziate dal Sindacato, il Segretario Generale dl Silp CGIL di Reggio Calabria, Filippo Mallamaci, ha scritto un'ulteriore nota al Questore, con la quale, oltre a sollecitare la revoca della circolare emanata dal Dirigente dell'Ufficio Amministrativo Contabile della Questura di Reggio Calabria lo scorso 28 maggio, evidenziava che i controlli di coerenza sui redditi familiari dichiarati sono di esclusiva competenza dell'INPS. Infatti l'INPS, ente che di fatto eroga gli Assegni Familiari, con la circolare n. 136 del 25 ottobre 2011, tra le altre cose, prescrive che i "datori di lavoro" devono conservare agli atti le istanze prodotte dai lavoratori e che i controlli sono patrimonio esclusivo dalla stessa INPS. In assenza di interventi risolutivi il Silp CGIL si è riservato la facoltà di sottoporre la questione al competente organismo giurisdizionale.

Leggi la nota inviata la Questore di Reggio Calabria

Leggi la Circolare dell'INPS n.136/2011

Leggi l'altro articolo collegato

On line il numero 11 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Emergenza immigrazione clandestina; chiesta la modifica della prova scritta per il concorso ad Isp. SUPS; Il Silp CGIL incondra il Direttore Centrale per le Risorse Umane;  ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

On line il numero 10 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: da Senato giusto stop ad aumento età pensionabile; Disapplicazione delle norme sull'autocertificazione; Pagamento missioni internazionali;  ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

 Autocertificazioni:gravi disapplicazioni delle norme

La Segreteria Nazionale del Silp Cgil, con nota del 17 giugno 2013, avendo riscontrato gravi disfunzioni in tal senso, ha chiesto all'Ufficio per le Relazioni Sindacali del Dipartimento della P.S. un intervento immediato e risolutorio volto ad assicurare, anche in favore dei lavoratori della Polizia di Stato, la corretta applicazione delle previsioni contemplate dal D.P.R.445/2000 in tema  di autocertificazione.

Leggi la nota inviata al Dipartimento della P.S.

On line il numero 9 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Buoni Vestiario per il personale delle scorte; indennità per la Polizia Postale; incontro con il Capo della Polizia; ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

On line il numero 8 di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: Contratto Sicurezza; Schema di regolamento sistema pensionistico, posizione del Silp; Cambi turno e reperibilità; ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

 Scorte ai treni: a seguito dell'Intervento del Silp CGIL il Compartimento Polfer di Reggio Calabria rivede le turnazoni!

A seguito dell’intervento della Segreteria Regionale del Silp CGIL, il Dirigente del Compartimento Polfer di Reggio Calabria ha proceduto alla revisione dei turni collegati ai servizi di scorta ai treni a lunga percorrenza effettuati dal personale dipendente. Con la nota del 29 maggio u.s. questa Segreteria Regionale aveva segnalato la non equa ripartizione dei servizi di scorta (non equa anche e specie sotto il profilo del diritto ai compensi economici maturati dai lavoratori).......    Continua la lettura  del documento in Pdf

 Leggi la nota inviata al Dirigente del Compartimento Polfer di Reggio Calabria

 Congedo Ordinario: cos'è la preautorizzazione?

6 giugno 2013 - Avete mai sentito parlare di preautorizzazione o del visto al C.O. al R.R. o al R.L? Noi no! proprio perché qualche dirigente pratica questa prassi il Silp CGIL di Reggio Calabria ha chiesto chiarimenti al Questore.

 Leggi il documento

 Assegni Familiari: nessun allegato alle istanze ! ! !

6 giugno 2013 - Con una nota inviata al Questore di Reggio Calabria, la locale Segretaria Provinciale del Silp CGIL ha contestato come indebita la richiesta di allegare i documenti reddituali (730, CUD, UNICO, ecc..) alle istanze di riconoscimento e corresponsione dell' Assegno per Nucleo Familiare. Tale richiesta, contenuta nella circolare emanata dall'Ufficio Amministrativo Contabile della Questura reggina, è in netto contrasto con le previsioni di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 e rappresenta, a parere a parere del Silp CGIL, un ulteriore inspiegabile ed inaccettabile rifiuto di applicare un vigente provvedimento legislativo finalizzato allo snellimento ed alla semplificazione  delle pratiche burocratiche.

Già lo scorso anno la questione “allegati” alla richiesta di A.N.F. fu’ affrontata in modo formale dal Silp CGIL. In quell’occasione il confronto tra Sindacato e  dirigente dell’Ufficio Amministrativo Contabile, Dr. Fusaro, avvenuto alla presenza del Capo di Gabinetto, Dr. Costa, chiarì in modo inequivocabile che i dipendenti non avrebbero dovuto documentare alcunché. Quest'anno... l'avrà dimenticato!!!

Leggi il documento

Scarica il modello di richiesta A.N.F. compilabile e stampabile

Scarica le tabelle A.N.F 2013/2014 (formato Excel)

Ex militari in Polizia:

possibili problemi con i contributi previdenziali!

Sei un ex Militare?

Sai che potrebbero non essere stati annotati all’INPDAP alcuni tuoi periodi contributivi per il servizio prestato nelle Forze Armate?  

Per saperne di più contattaci!

Chi  è entrato in Polizia dopo aver prestato servizio nelle Forze Armate dovrebbe sapere che, richiedendo all’INPDAP un estratto della propria posizione contributiva, potrebbe ricevere la sgradita sorpresa di non vedere annotato il periodo di servizio svolto nelle Forze Armate. Sapete come ricostruire la Vostra posizione pensionistica?

Contattate il Silp per la CGIL e vi diremo come affrontare e come risolvere la problematica. Saremo noi, attraverso l’INCA – CGIL, a seguire l’iter burocratico necessario per mettere a posto le cose e saremo sempre noi a far valere i vostri diritti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Francesco De Fina, componente della Segretaria Provinciale  del Silp per la CGIL di Reggio Calabria ed ex Militare, inviando una  e-mail a pensioniexmilitari@silpcgilcalabria.it

Scarica il documento in Pdf

On line il 7° numero di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: speciale sul 186° Corso Allievi Agenti; sbloccare le risorse per il rinnovo dei contratti; lavoro straordinari per i Reparti Mobili; ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

 Siderno(RC): il Silp CGIL incontra il Dirigente del Comm.to PS

Nella mattinata del 23 maggio u.s. una delegazione del Silp per la CGIL ha incontrato il Dirigente del Commissariato di P.S. di Siderno, Dr. Vincenzo Cimino, per avviare un confronto sulle condizioni generali di vita lavorativa del personale in servizio presso il Commissariato di Siderno. Nel corso dell'incontro il Silp per la CGIL qha posto l’accento sulle condizioni di sicurezza in cui operano i colleghi ed in particolare sui dispositivi di sicurezza predisposti per lo stabile dell'Ufficio.

Leggi il documento

Reggio Calabria: il Silp CGIL esprime la propria indignazione per il mancato pagamento dello straordinario.

Con un volantino diffuso tra i lavoratori e dai toni particolarmente eloquenti, il Silp CGIL di Reggio Calabria ha espresso la propria indignazione e quella dei lavoratori di Polizia per il mancato pagamento degli straordinari e delle indennità accessorie relativa al mese di marzo. Ritardi ingiustificati e cronici ai quali l'Amministrazione non riesce a porre alcun rimedio. I lavoratori della Polizia Stradale impegnati sulla A3 attendono ancora il pagamento delle spettanze del periodo ottobre 2011/ febbraio 2013. CHE VERGOGNA!!!!

Leggi il documento

On line il 5° numero di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: il Silp CGIL chiede lo sblocco dei contratti; No all'aumento dell'età pensionabile per i poliziotti; ecc..

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

Polfer Lamezia Terme: stop alle scorte ai treni!

Con una nota inviata al Dirigente del Compartimento Polfer per la Calabria, la Segreteria di Sezione del Silp CGIL del Posto Polfer di Lamezia Terme ha espresso il propro preoccupato disappunto per l'esclusione dei lavoratori di quell'Ufficio dalla programmazione dei servizi di scorta operati sui treni a lunga percorrenza. Con il documento è stato evidenziata anche la circostanza di tale esclusione, oltre ad incidere negativamente sui livelli di sicurezza sui treni, è fonte di forti tensione tra i lavoratori in quanto non consente loro di percepire gli emolumenti derivanti dall'effettuazione del servizio.

On line il 4° numero di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: dichiarazioni del Presidente del Consiglio sulle Forze dell'Ordine; no alla chiusura della DIA di Malpensa; ecc...

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

On line il 3° numero di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: solidarietà ai due colleghi Carabinieri feriti innanzi Palazzo Chigi, firma fondo efficienza 2012, osservazioni del Silp CGIL alla bozza di regolamento per l'accesso alla qualifica di Vice Sovrintendente.....

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

Silp CGILReggio: Fillippo Mallamaci eletto Segretario Generale

Il Direttivo Provinciale del Silp CGIL di Reggio Calabria, riunitosi presso la Camera del Lavoro della CGIL reggina il 22 aprile u.s alla presenza del Segretario Nazionale, Mario Roselli, del Segretario Generale del Silp CGIL Calabrese, Francesco Suraci, e del Segretario Organizzativo della CGIL di Reggio Calabria, Antonio Cireneo, ha eletto all’unanimità Filippo Mallamaci alla carica di Segretario Generale Provinciale del Silp CGIL di Reggio Calabria.

Nel corso del Direttivo Filippo Mallamaci ha proposto anche la nuova composizione della Segreteria Provinciale, anch’essa votata unanimemente. Della stessa fanno parte i riconfermati Fausto Musolino, Fernando Mammone, Francesco De Fina, Ottavio Spinella e, la neo Segretaria, Angela Fedele. 

23 aprile

Leggi il comunicato completo in pdf >>

24 aprile

Leggi la Rassegna Stampa "cartacea">>

24 aprile

Leggi le Agenzie OnLine>>

Polstrada Palmi: diritto al foglio di viaggio per i neo Agenti.

Grazie alle rivendicazioni del Silp CGIL riconosciuto il diritto al rimborso delle spese di viaggio sostenute per raggiungere la sede di servizio
A seguito dell’intervento del Silp per la CGIL, la Sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria ha riconosciuto il DIRITTO, ai colleghi giunti ai reparti a seguito di assegnazione conseguente il completamento del corso di formazione per Allievi Agenti, alla corresponsione del rimborso delle spese di viaggio sostenute per raggiungere la nuova sede di servizio. 
Riconosciuto il DIRITTO alla contabilizzazione del foglio di viaggio (diaria esclusa) con allegati i titoli di viaggio o le dichiarazioni di raggiungimento della sede con mezzo proprio ed eventuali documentate spese per il pasto. 
Superata un’iniziale fase di arroccamento dell’Amministrazione rispetto alla problematica evidenziata, si è registrata una successiva volontà di approfondire e risolvere la questione sollevata fino al raggiungimento del risultato. 
Questa è un’ulteriore dimostrazione dell’impegno del Silp per la Cgil a tutela dei lavoratori della Polizia di Stato. 

On line il 2° numero di  i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: fondo efficienza 2012, riscatto periodo corso per Allievi Agenti, concorso per Vice Sovri., tutela legale per i dirigenti sindacali SILP CGIL....

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

Sul caso Aldrovandi il COISP ha perso il lume della ragione!

Proprio per evitare di aggiungere inutili parole alla penosa vicenda che ha visto protagonista il COISP, altra O.S. (!) della Polizia di Stato, in quel di Ferrara, vicenda che rischia di ingenerare nell'opinione pubblica un sentimento di discredito rispetto  all'incondizionato e silenzioso operato di migliaia di Lavoratori della Polizia di Stato e la falsa e generalizzata idea che il Sindacato in Polizia sia dedito esclusivamente alla cieca difesa corporativa, il Silp CGIL Calabrese ritiene utile ed esaustivo esprimere il proprio sconcerto rispetto ai fatti, limitandosi a  riportare la dichiarazione rilasciata dal proprio Segretario Generale Nazionale, Daniele Tissone:  "Il SILP per la Cgil continua a mantenere la posizione già espressa in passato che era quella di fare chiarezza sui fatti, all’epoca ci dichiarammo vicini alla famiglia. La nostra O.S. ritiene che sia interesse degli operatori polizia che su questi accadimenti si faccia sempre chiarezza nel rispetto anche di chi, quotidianamente, mette a rischio la propria vita per garantire la sicurezza pubblica".

On line i-Pol, il notiziario della

Segretaria Nazionale del Silp per la CGIL

Al suo interno: approfondimento sul caso Aldrovandi, concorso per Vice Sovrintendente,  e tanto altro ancora.

clicca qui per scaricarlo nel formato .pdf

 

"Territorio, rinnovamento e diritti per gli operatori di polizia",

l'intervista a Daniele Tissone, Segretario Generale del Silp per la CGIL andata in onda su Su Radio Articolo1 il 20 marzo

 

<<<clicca per ascoltare l'intervista

 Exploit del Silp CGIL calabrese:

Mario Roselli promosso Segretario Nazionale

Il  Consiglio Generale Nazionale del  Silp per la CGIL, riunitosi la Sala Di Vittorio della CGIL nazionale il 14 marzo scorso alla presenza dei suoi 200 consiglieri e dei Segretari Confederali Vincenzo Scudiere e Serena Sorrentino, ha eletto Daniele TISSONE nuovo Segretario Generale del Sindacato. Daniele Tissone, apprezzato e stimato componete della Segreteria Nazionale, più volte intervenuto fruttuosamente su questioni afferenti il nostro territorio, subentra all’uscente Claudio Giardullo, dimessosi lo scorso gennaio a seguito della sua candidatura alle passate elezioni politiche. Su proposta del neo Segretario Generale il  Consiglio ha eletto anche la nuova Segreteria Nazionale. Della stessa fanno parte Pietro Colapietro, Cosmo Bianchini, Pierluciano Mennonna ed il reggino Mario Roselli.

L’elezione di Mario Roselli, quarantenne attuale Segretario Provinciale del Silp per la CGIL di Reggio Calabria, oltre a rappresentare la naturale valorizzazione delle capacità e delle doti umane e professionali unanimemente riconosciutegli, rappresenta anche un elemento di grande soddisfazione per il Silp per la CGIL Calabrese che, anche grazie alla convergenza di  molte altre realtà territoriali italiane, riesce finalmente ad vedere realizzata la collocazione di un suo appassionato e capacissimo quadro in un importantissimo ruolo di direzione nazionale.

La presenza di Mario Roselli all’interno della Segreteria Nazionale consentirà di affrontare con maggiore propulsione oltre alle tematiche di interesse generale della categoria (contratto di lavoro, riordino delle carriere, mobilità del personale, libertà sindacali, ecc.), anche le ataviche problematiche afferenti la difficile situazione organizzativa e strutturale dell’apparato sicurezza dislocato su tutto il territorio calabrese da sempre denunciate dal Sindacato.

16 marzo

Leggi la Rassegna Stampa "cartacea">>

 

Leggi le Agenzie OnLine>>

 Il Silp calabrese prepara le liste per le Amministrative!!!

Una grande opportunità

per tutti i colleghi

che aspirano ad essere

trasferti a

CASA

senza aspettare il prorpio turno!!!

 

 

 

 

 Cosa aspetti: candiati con il PdP

 Le nostre liste sono certificate da Cetto Laqualunque.....

 

Leggi il manifesto programmatico>>

Aggiornato: 15 marzo
Le InfoNews

Il sito della Polizia di Stato
Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

sito ottimizzato I.E. 5.5  800x600

Silp per la CGIL "Calabria" - Via Massara, 22 - 88100 Catazaro tel.0961.77841 fax 770323